domenica 19 ottobre 2014

gnocchi al ragu` di polpette


Per farli ci vuole una domenica d'ottobre in Essen...


le polpette di macinato, pane, uova e pinoli...non manchi un pizzico di sale, pere e prezzemolo...
mi raccomando rigorosamente fritte ...in realta` in pochissimo olio...tanto ne cacciano di loro ...si cominci presto la mattina e che insaporiscano a dovere il ragu`.....cipolla, aglio, origano e la salsa di mamma`....senza olio bastano le polpette


....che ogni volta mi trasporto in macchina le bottiglie di mamma` mi chiedo perché`?...ecco perché


ci vuole una bimba vogliosa di mettere le mani in pasta...
....solo acqua bollente e farina....
in realta` sarebbero strangolapreti ...e li faceva già`molto più` piccolina ....


e` brava ehhhhh :-)


un po` di sole per asciugare gli gnocchi mentre la salsa cuoce...cuoce....


tutti insieme a pranzo .....e che c'e` di più` bello...con una spolverata di parmigiano 


...e so pure dietetici :-)

ospite d'ottobre


domenica 14 settembre 2014

Zuppa Lombarda per quanti modi di fare e rifare


....No questo mese non ce la faccio a cucinare per i Quantimodidifareerifare
anche se la ricetta della zuppa Lombarda di Elena di apanciapiena......mi piace assai...e` anche nella tradizione di noi del Sud...guardate qua 


e poi siamo qua giu` in paradiso
....come faccio
....e le vacanze...
e poi 
poi
scopri che le fantastiche Anna ed Ornella hanno spostato il nostro appuntamento mensile alla seconda domenica del mese....mi piace assai...
e poi
poi
vai al mercato della frutta fresca del paradiso e ....


Trovi i formaggi fatti come formaggio....



il pescato della notte...2kg 8 euro...ed ai miei figli e` uscito dalle orecchie....


le uova vere di gallina....


i meloni giganti....


e la frutta d'oro


e quante cose buone e poi....


e poi c'erano sono questi fantastici sbollichini che ti chiamano
....Francesca...Francesca...
vogliamo venire anche noi ai Quantiiiiii


e poi...
poi
...giri l'angolo seguendo un profumo di buono e ....pane di grano duro cotto a legna...
come si deve fare il pane....


Ingredienti per circa 4 persone:

2kg di fagioli sbollichini da sbucciare
(ci andrebbero i cannellini ...bianchi...ma in paradiso c'erano solo screziati lilla)
8 fette di pane
1 spicchio di aglio
1 rametto di rosmarino
olio
sale 
pepe
2 litri di acqua


cavoletti...ho comprato troppi fagioli....
.....e 
quanto mi piace sbucciare i fagioli....non si puo` fare come lavoro?
Voglio fare la sbucciatrice di fagioli.....


Con i fagioli freschi non e` servito  l'ammollo.
Mettere i fagioli a bollire con l'acqua fredda e cuocere almeno 1ora e mezzo con il coperchio e a fuoco basso, salando nell'ultima mezzora.
Abbiamo servito la zuppa in una grande zuppiera, profumata con pepe, aglio e rosmarino ...vero rosmarino cresciuto selvatico sulla Daunia...
Non ho avuto il coraggio di tostare questo magnifico pane Pugliese di farina di grano duro,
 che pure il giorno dopo era così` soffice come appena fatto....Chissa` che segreto c'e` ....per cui ho semplicemente irrorato fette e zuppa di oro giallo.....


.....accompagnato con pecorino e caciocavallo sia dolce che stagionato in grotta...
e poi
poi
... che lo dico a fa...si ingrassa....


e con i fagioli in più`.....
sterilizzati in un barattolo di vetro bollendo per mezzora....


e ci portiamo un po di sole dal Paradiso....